La Evelyn Grace Academy è la prima costruzione di Zaha Hadid in Inghilterra. 
L’architettura con il suo involucro manifesta una certa austerità e si impone sullo skyline circostante andando ad agire su di esso come punto di riferimento. La volontà è quella di riqualificare il tessuto urbano, grazie ad un gesto unico, composto da materiali semplici e grezzi, con giochi di trasparenze. Dunque non solo un’azione concreta a livello urbano ma anche un’azione che mira al sociale. Tra il grigiore del cemento emerge alla vista una spettacolare pista d'atletica di cento metri, color rosso vivo, che taglia in due il sito partendo dall'ingresso, oltre alle numerose aree verdi di cui il sito è dotato. 
La Evelyn Grace Academy è un complesso costituito da quattro scuole – le cui aree di pertinenza risultano chiaramente indicate nella facciata – dotate ciascuna di una propria identità, che condividono servizi e aree comuni.
La massa dell’edificio è ridotta alla vista grazie all’introduzione di un podio che contiene le strutture comuni, al di sopra si sviluppano le scuole medie al primo e secondo livello mentre gli istituti superiori sono al terzo piano.
 
Architecture: Zaha Hadid
Prodotto: KEIM Concretal Lasur