Un importante intervento di restauro è stato messo a punto dall’impresa Riva Restauri Italia su tre edifici contigui di piazza di Spagna n° 35, 36, 37, 38 e piazza Mignanelli n° 3,7 e 22. Quest’opera può diventare un punto di riferimento per gli interventi su diversi materiali di costruzione per edifici storici sotto tutela della Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio. Il restauro è soprattutto un’attività culturale che comporta conoscenza e documentazione, un lavoro che rispetta le origini e la storia del manufatto, che non trascura neppure il più piccolo dettaglio, che ne recupera non solo il valore materiale e oggettivo ma anche quello simbolico e “intangibile”.

L’impresa è stata portata a termine con un risultato eccellente: i colori originali settecenteschi di cinque edifici affiancati su Piazza di Spagna  e Palazzo Mignanelli nell'omonima piazza , sono stati nuovamente messi in luce, per un intervento totale di 9.000 metri quadrati."  
In particolare, Palazzo Mignanelli 22, sede di una nota maison di moda italiana, ora si presenta in tutto il suo splendore: esternamente le linee marcapiano scandiscono il ritmo di una facciata dal candore quasi marmoreo, mentre all’interno gli affreschi a soffitto rivelano la vivacità dei colori di un tempo.
La piazza più famosa della “città eterna” è ora riconsegnata alla collettività con il valore aggiunto che solo un intervento mirato e profondo avrebbe potuto donarle.
[{"image":"/blog/edifici storici/Piazza di Spagna Roma/IMG_2087.jpg","caption":"","link":"","blank":false},{"image":"/blog/edifici storici/Piazza di Spagna Roma/Imm Blog.JPG","caption":"","link":"","blank":false},{"image":"/blog/edifici storici/Piazza di Spagna Roma/DSC_9243.JPG","caption":"","link":"","blank":false}]