Il palazzo, ristrutturato nel luglio del 2015, si trova immerso nel centro storico di Modena costituendo l’angolo tra via dei Gallucci e via Rua Pioppa. Nessun ponteggio, assenza di cestelli elevatori, zero ingombro per le vie della città: un cantiere invisibile, dove i lavoratori sono sospesi come in un’operazione di wall climbing e procedono indisturbati, e senza disturbare, nella loro opera di precisione e svolta in totale sicurezza. 
Un personale specializzato ha lavorato sulla facciata dell’edificio, una struttura che si sviluppa su quattro piani per una superficie di 500mq, grazie al sostegno di una semplice fune, servendosi di materiali di ottima qualità, arrivando così ad ottenere un risultato eccellente e senza lasciare alcuna traccia. 
L’utilizzo dei prodotti Keim, di componente inorganica e quindi immune da deterioramento, garantisce infatti la durata nel tempo dell’opera di ristrutturazione.

 
Prodotti utilizzati:
KEIM Contact Plus
KEIM Grantial
Rivenditore: Unicolor di Modena 
Ditta: GLS Lavoro in fune di Modena
 
[{"image":"/blog/Referenze TORRE/modena/3 mod.jpg","caption":"","link":"","blank":false},{"image":"/blog/Referenze TORRE/modena/4 mod.jpg","caption":"","link":"","blank":false},{"image":"/blog/Referenze TORRE/modena/5 mod.jpg","caption":"","link":"","blank":false},{"image":"/blog/Referenze TORRE/modena/6mod.jpg","caption":"","link":"","blank":false},{"image":"/blog/Referenze TORRE/modena/Senza titolo-1.jpg","caption":"","link":"","blank":false},{"image":"/blog/Referenze TORRE/modena/2 mod.jpg","caption":"","link":"","blank":false}]