La Villa Luxardo è sita in Santa Margherita Ligure e si trova in posizione dominante sul porticciolo. Vi si accede dalla strada che porta a Portofino oltrepassando un importante cancello in ferro battuto presidiato da due  leoni  posizionati su  colonne  in muratura  a lato dello stesso, per poi percorrere un'area interna a giardino. La costruzione fu terminata presumibilmente nel  1901, committente la Famiglia Luxardo ,  su progetto dell'Ing.  Enrico Carlo Macchiavello  che, all'epoca,  fu incaricato  di parecchi progetti nelle cittadine rivierasche del levante ligure e che progettò ispirandosi allo Stile Neo-gotico Veneziano piu o meno ridondante. La Villa, a pianta regolare , è distribuita su quattro piani: seminterrato, piano terra , primo piano e secondo piano con copertura a terrazzo  dal  quale si sviluppa la torretta d'angolo a pianta quadrata che svetta nella sua leggerezza  ed è visibile da molteplici  punti di vista.  Arricchite volumetricamente  da   elementi  architettonici  aggettanti  a piano terra verso il mare un  bovindo sovrastato da  terrazzo,   un portico aperto anch'esso sovrastato da terrazzo  al quale si accede da una scala su lato mare,  verso monte il portico di accesso con colonnato con scalinata dal cortile. Sul lato ovest  un lungo terrazzo è sorretto da mensole zoomorfe.  Oltre alla scansione dei pieni e vuoti delle aperture finestrate sovrastate da archi a ogiva,  bifore con archi acuti a intradossi trilobati , rosoni quadrilobati e altri elementi di notevole pregio si  distinguono elementi  decorativi architettonici in rilevato quali colonne tortili, rosoni e dettagli ,  il tutto richiamando il  neo-gotico,  determinano una scansione differenziata  delle superfici  tale da distinguere  nettamente ogni facciata rendendola unica. Tutti i livelli decorativi sono scanditi da eleganti cornici marcapiano. Sull'ultimo livello un ricco cornicione sovrasta lesene e archetti  dove sono posizionate le aperture del  secondo piano e sul terrazzo protetto da balaustra  i leoni  posti sui pilastrini  completano insieme alla  torretta la volumetria globale. Viste le sue caratteristiche architettoniche  rappresenta un  elemento  di pregio nel contesto paesistico di cui è parte integrante e rappresentativa sin dalla sua edificazione.

Progetto e direzione lavori: Architetto Daniela Defilla

Prodotti utilizzati: 
Keim Granital
Keim Contact plus



 
[{"image":"/blog/Edificio privato/villa Luxardo santa Margherita/VillaSMarghe (2).jpg","caption":"","link":"","blank":false},{"image":"/blog/Edificio privato/villa Luxardo santa Margherita/VillaSMarghe (6).jpg","caption":"","link":"","blank":false},{"image":"/blog/Edificio privato/villa Luxardo santa Margherita/VillaSMarghe (7).jpg","caption":"","link":"","blank":false},{"image":"/blog/Edificio privato/villa Luxardo santa Margherita/VillaSMarghe (5).jpg","caption":"","link":"","blank":false},{"image":"/blog/Edificio privato/villa Luxardo santa Margherita/VillaSMarghe (4).jpg","caption":"","link":"","blank":false}]